regola Casa

1.
In un ostello il rispetto reciproco e l’osservanza delle regole rivestono particolare importanza, dal momento che si viene a creare una convivenza con persone estranee in uno spazio ri-stretto. Pertanto si invita in particolare al rispetto delle esigenze di riposo degli altri inquilini. Nel nostro ostello l’orario di riposo notturno inizia alle 22:00. Si prega di utilizzare gli auricolari per ascoltare la musica dopo le 22:00. Chi volesse intrattenersi ancora potrà farlo in uno dei diversi caffè e locali nelle vicinanze dell’ostello.

2.
Vige il divieto di fumare e accendere fiamme in tutta la struttura, dotata di un sistema centrale di allarme antincendio. Qualora, mediante atto di negligenza, venga fatto scattare l’allarme antincendio tramite fumo di sigaretta o altri mezzi (i rilevatori di fumo si trovano sul soffitto), il responsabile dovrà sostenere interamente i costi legati all’intervento automatico dei vigili del fuoco. Si invitano i signori fumatori a utilizzare la nostra sala fumatori.

3.
Per ragioni igieniche non è ammesso conservare e maneggiare generi alimentari nelle camere.

4.
Si segnala che la struttura non può assumersi alcuna responsabilità per valigie e oggetti di valore e si prega pertanto di fare attenzione a chiudere a chiave la propria camera all’uscita. Gli oggetti di valore possono essere consegnati alla reception.

5.
I visitatori possono essere accolti nel salone. È espressamente vietato il pernot-tamento o la sistemazione, anche solo parziale, di estranei all’interno della struttura.

6.
È in generale vietato avere con sé alcolici o droghe di ogni tipo.

7.
La direzione dell’ostello esercita i suoi diritti di proprietario della struttura e, in casi urgenti, si riserva di entrare in camera per far valere tali diritti e predisporre quanto necessario. In caso di disturbo della quiete della struttura o di violazione del regolamento, la direzione dell’ostello è autorizzata ad adottare misure atte a ristabilire l’ordine. In caso di ripetuti richiami o gravi violazioni alla quiete della struttura, gli avvertimenti dell’ostello potranno essere messi in atto senza indugio.

8.
In caso di danneggiamento o imbrattamento degli edifici o dei beni d’inventario, i danni pro-vocati dovranno essere sanati tempestivamente dal responsabile. Si prega di non prelevare oggetti di mobilio o simili (ad es. coperte, sedie, ecc.) dalla camera.

9.
La perdita delle chiavi comporta un addebito di 50 Euro, da saldare tempestivamente in con-tanti.

10.
Gli ospiti registrati possono concordare l’orario di arrivo con la direzione dell’ostello. Salvo diversi accordi, le camere o i letti assegnati verranno riservati fino alle ore 18:00. Le camere/i letti saranno disponibili il giorno dell’arrivo dalle ore 15:00. In caso di arrivo anticipato, è pos-sibile lasciare le valigie nella nostra sala di deposito bagagli. Il giorno della partenza gli ospiti sono pregati di liberare la camera entro e non oltre le ore 12:00.

11.
L’ospite dovrà trattare con cura l’arredo della struttura e la propria camera evitando in parti-colare di sporcare o danneggiare gravemente tali beni. In caso di danneggiamento o sporcizia di entità maggiore rispetto al normale utilizzo previsto, riscontrati anche dopo la partenza dell’ospite, l’hotel è autorizzato, ai sensi di VIII./6, ad addebitare successivamente all’ospite i costi legati a riparazioni, sostituzioni o pulizia.

Lo stesso vale per gli oggetti presenti nella struttura e in particolar modo per la reintegrazione di:
– Asciugamani e teli doccia
– Materassi e coprimaterassi, cuscini e copricuscini
– Biancheria
– Piccoli apparecchi elettronici e stoviglie
– Altri oggetti d’arredo
– Chiavi della struttura e della camera